A Michele, senza caos

A Michele
Senza caos
Non è vero
che non ce la si fa
che bisogna piegarsi sempre
spegnersi, eventualmente
Non è vero
che non ce la si fa
a vivere dei propri sogni
e germinar progetti degni
Non è vero
che non ce la si fa
passare acque tempestose
essere paghi delle proprie cose
Non è vero
che non ce la si fa
ma tutte queste persone
non sono io

 

Dedicato a Michele, che nella sua ultima lettera si è descritto splendidamente. ‘Senza caos’ è un riferimento alle sue parole.

Ina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...